La guida fuori strada nel nord della Francia è spettacolare

Pubblicato il : 23 Marzo 20215 tempo di lettura minimo
La Francia, con i suoi bellissimi paesaggi, è un ottimo posto per fare un tour in moto. Le molte belle strade tortuose attraverso la bella campagna rendono il motociclismo un vero piacere. Con la guida sulle strade sterrate, è veramente un’avventura.

La Francia come avventura

Ma c’è un altro modo per godere della bellezza del Nord della Francia.  Perché il nord della Francia è una bella regione dove si può davvero godere della natura.

Si può anche godere della natura in moto, naturalmente. Goditi la tua moto guidando su strade bellissime. E, naturalmente, si possono visitare belle città in Francia.

Ma c’è un altro modo di godersi il motociclismo, ed è molto intenso. È godersi il motociclismo senza asfalto.

Sto parlando del fuoristrada o, come lo chiamano gli americani, del dirt biking. Dirt biking è in realtà un nome migliore di fuoristrada.

Attraverso il fango, la sabbia e la sporcizia

Dirt significa sporcizia e fango ed è quello che si fa. Si va in bicicletta attraverso tutto il terreno che c’è da trovare. E questo è cavalcare nella sporcizia.

E lo si fa uscendo dai sentieri battuti. E con questo, intendo letteralmente lasciare il marciapiede.

Il fuoristrada non è solo avventuroso. Uscire dai sentieri battuti migliora anche il controllo della tua moto.

Nei Paesi Bassi, la guida fuori strada è già ampiamente limitata. E ad essere onesti, questo ha senso perché non è rimasta molta natura. I Paesi Bassi sono una zona scarsamente popolata con poca natura.

In Francia, molto è ancora possibile

Ci sono molte persone che vogliono godersi la natura a modo loro.

Questo significa che non tutto è possibile in questo paese. Tuttavia, in Francia, molto è ancora possibile in questo settore.

Perché a terra la tua moto fa cose molto diverse da quelle che fa su strada.  Questo significa che dovete assicurarvi di avere più controllo sulla vostra macchina.

Nella terra dove si può vivere come un re, si può ancora andare in fuoristrada in molti posti. Basta guidare un monocilindrico leggero su strade agricole e attraverso foreste fitte.

In armonia con la natura

Divertiti a cavalcare nella bella campagna francese, ma fallo nel rispetto delle persone e della natura.

Ciò che rende il fuoristrada nel nord della Francia ancora più divertente è la guida di percorsi pianificati.

Perché se si fanno solo supposizioni, non si troveranno mai i percorsi veramente belli. Inoltre, potresti trovarti su un terreno privato.

E questi percorsi sono reali e molti di essi sono legali perché passano attraverso strade di campagna. Strade di campagna molto usate dagli agricoltori locali.

Togliersi di mezzo di tanto in tanto

Quindi potrebbe essere necessario farsi da parte di tanto in tanto per allontanarsi da una fattoria.

Quindi assicurati di guardare abbastanza avanti e di regolare la tua velocità. Un trattore è molto più forte di una mountain bike.

Molte di queste strade di campagna sono utilizzate dagli agricoltori con le loro macchine agricole, quindi in molti casi è legale.

Questi percorsi Roadbook possono essere noleggiati da Ad Ketelaars, sia su carta che su un Tripy. Un Tripy è una descrizione digitale del percorso in cui sono elencati diversi percorsi.

Guida fuori strada secondo un road book

I percorsi sono contrassegnati da simboli chiamati “frecce tratteggiate”. Una freccia indica dove guidare a sinistra e a destra o dritto.

Ogni freccia indica la distanza dal prossimo turno. La distanza totale del percorso e la distanza tra le uscite sono mostrate.

Si tratta di percorsi fuoristrada molto ben mappati, spesso lunghi più di 150 km, che ti mostrano belle zone della Francia settentrionale.

È importante che tu abbia esperienza di guida in fuoristrada perché ci possono essere alcune sezioni difficili.

Per percorrere queste strade non asfaltate, è anche importante prendere una moto leggera.

Con una moto pesante, può essere abbastanza difficile, soprattutto se ha appena piovuto.

I percorsi di Ad Ketelaars sono molto facili da seguire.

La maggior parte dei percorsi di Ad Ketelaars inizia nel villaggio di Dun Sur Meuse. Ci sono dei bei Bed and Breakfast a Dun Sur Meuse se non ti piace il campeggio.

Ci sono anche molti alberghi economici in Francia. I cosiddetti alberghi”economici” in Francia o hotel per persone con un bilancio limitato.

I percorsi che si affittano tramite Ad ketelaars sono forniti dal B&B. Assicurati di avere la tua moto in ordine se hai intenzione di andare.

Assicurati di avere buone gomme, una buona catena e pignoni e assicurati che la tua bici non sia troppo rumorosa.

Se vai con una moto che fa troppo rumore, probabilmente stai rovinando la vita a chi ti segue.

Un livello ragionevole di forma fisica e un po’ di esperienza di guida fuori strada sono anche benvenuti, poiché alcuni dei percorsi sono piuttosto impegnativi.

Non andare in giro con più di 4 persone

È possibile percorrere i percorsi solo con un massimo di 4 persone alla volta a causa dell’inconveniente che possono causare più persone.

È più divertente percorrere questi percorsi che percorrerli da soli, perché si ottengono percorsi completi, quindi non bisogna cercarli da soli.

Se decidete i vostri percorsi, è probabile che andiate dove non è permesso.

In Francia, l’equitazione non asfaltata è anche limitata al di fuori della stagione di caccia. Questo significa che si può cavalcare solo durante i mesi estivi.

La guida in fuoristrada è un tipo di moto molto diverso e offre più avventura di quanto si pensi, per coloro che osano, si divertono.

Plan du site