5 consigli per ridurre l’affaticamento muscolare durante una gara di motocross

Pubblicato il : 23 Marzo 20213 tempo di lettura minimo
Chiunque vada in motocross sa quanto possa essere faticosa una pista e l’effetto che ha su ogni muscolo del corpo. Per questo motivo, altrettanto importante quanto la preparazione prima della gara  cibo, esercizio e idratazione è la cura data al corpo dopo il motocross. Dopo tutto, ha bisogno di energia per recuperare e tornare in forma il più rapidamente possibile.

Tenendo presente la tua preparazione fisica, abbiamo separato alcuni consigli d’oro. Impara come ridurre l’affaticamento muscolare durante una gara di motocross.

Prima di tutto, allenarsi duramente

Il segreto del pilota su come ridurre l’affaticamento muscolare durante una corsa di motocross ha tutto a che fare con l’allenamento. Dopotutto, la funzione muscolare è come qualsiasi altro sport: più ti alleni correttamente, meglio ti esibisci. Quindi, oltre all’allenamento sui sentieri, cercate il consiglio di un educatore fisico. Lui o lei sarà in grado di dirvi gli esercizi ideali per ogni gruppo muscolare di cui avrete bisogno in seguito.

Fai stretching prima e dopo la tua escursione

Affinché i tuoi muscoli lavorino a pieno regime, hanno bisogno di ricevere molto ossigeno. Per fare questo, è importante che il sangue scorra liberamente. Un modo efficace per aiutare il tuo corpo è fare stretching prima e dopo l’escursione. Concentrarsi sulle zone che sono più colpite durante le attività sportive, come il collo, le braccia, gli avambracci e i polsi. Ma non trascurate il resto del vostro corpo.

Come ridurre l’affaticamento muscolare durante l’allenamento di motocross regolando la tua moto

Tutto l’impatto che il tuo corpo assorbe durante la corsa proviene dal movimento della tua bicicletta. Ecco perché è essenziale che sia regolato correttamente, in modo che i piccoli difetti dell’attrezzatura non abbiano un grande impatto sul tuo corpo. Un ammortizzatore invecchiato, per esempio, può sovraccaricare le braccia e persino mettere a rischio la vita, soprattutto nel motocross.

Sviluppa le tue abilità

Non è raro che i principianti sentano molta fatica nei muscoli superiori. Questo è dovuto non solo alla mancanza di preparazione fisica, ma anche al cattivo uso delle tecniche di equitazione. Un cavaliere esperto deve anche essere in grado di usare la forza delle sue gambe. Oltre a migliorare il salto, distribuirà meglio il peso della bicicletta e allevierà la forza necessaria su braccia, avambracci, polsi e dita.

Rilassare la mente

Chi si chiede come ridurre l’affaticamento muscolare durante le corse di motocross può certamente provare il rilassamento mentale. Può sembrare strano, ma la tensione aiuta a bloccare i muscoli. È di massima importanza, soprattutto nello sport, che siano in grado di eseguire l’intero spettro dei movimenti. Oltre a permettere al tuo corpo di funzionare al meglio, sarai in grado di sentire la bicicletta come un’estensione dei tuoi arti.

Come ridurre l’affaticamento muscolare durante la guida di motocross non deve essere una preoccupazione costante. La chiave è prendere questa attività seriamente e mantenere le abitudini di un atleta. Dall’esercizio fisico, una dieta equilibrata, un buon sonno, alla corretta regolazione della bicicletta. Soprattutto, è essenziale essere responsabili nella pratica dello sport.

Plan du site