5 accessori per moto da avere prima dell’autunno

Pubblicato il : 23 Marzo 20215 tempo di lettura minimo
L’estate sta lentamente volgendo al termine. Ma questo non significa che devi rinunciare al divertimento e alla libertà che offre l’andare in moto. Anche se ogni appassionato di moto dovrebbe rendersi conto che presto le condizioni non saranno più favorevoli. Ecco perché, prima dell’arrivo dell’autunno, è utile dotarsi di cinque accessori di base di cui nessun motociclista può fare a meno. Grazie a loro, saremo in grado di guidare in modo sicuro e confortevole, anche con basse temperature, pioggia e vento.

Coprimoto

Il primo pezzo di equipaggiamento che merita attenzione prima dell’inizio dell’autunno è la copertura della moto. Sarà utile anche in inverno. In autunno, è un aiuto insostituibile sulla strada quando si vuole lasciare la moto sotto una copertura di nuvole da cui, purtroppo, ha appena iniziato a piovere. I coprimoto di oggi sono fatti di materiali specializzati che offrono una protezione perfetta contro le precipitazioni come la pioggia o la neve, ma anche contro la sabbia e la polvere.

Un telo coprimoto proteggerà la moto dalle condizioni atmosferiche fot. sklep.prospeed.pl

Grazie a questo, possiamo evitare l’allagamento o l’intasamento di alcuni elementi della moto. Inoltre, sono anche la prima barriera contro il furto. A questo punto vale la pena ricordare che le coperture moderne sono permeabili, grazie alle quali l’umidità già accumulata sulla moto può evaporare. Quando si acquista una copertura, non dimenticare che sarà utile anche quando la moto è parcheggiata in inverno  niente protegge così bene contro l’accumulo di polvere sul nostro veicolo. Pertanto, vale la pena scegliere coperture fatte di materiali di alta qualità, con una chiusura inferiore e resistente all’abrasione e altri danni meccanici.

Guanti per proteggersi dal freddo e dal vento

I guanti da moto sono un capo di abbigliamento che dovrebbe essere indossato indipendentemente dalla stagione. Il loro ruolo è quello di proteggere la pelle delle mani e le ossa in caso di incidente. Tuttavia, con l’arrivo dell’autunno, i guanti leggeri senza dita non sono più adatti. Non proteggono dai venti sempre più freddi.

Protezione ottimale delle mani contro il freddo fot sklep.prospeed.pl

Ecco perché, dopo le vacanze, vale la pena di procurarsi dei guanti da moto a dita intere in pelle naturale. I guanti di pelle di capra funzionano particolarmente bene. Si tratta di un materiale con ottime proprietà, che funziona bene nella stagione fredda, pur rimanendo morbido ed elastico. Fate attenzione se i guanti hanno perforazioni, che permettono alla pelle di respirare, e di quali rinforzi e protezioni sono dotati. Ricordate che dei migliori guanti da moto devono proteggere i vostri polsi e le vostre articolazioni.

Intimo termico

La biancheria intima termica è un altro pezzo importante dell’equipaggiamento per qualsiasi pilota che vuole estendere la sua stagione nel tardo autunno. Vale la pena investire in una maglietta, una camicia a maniche lunghe e dei leggings.

La biancheria intima termoattiva è un capo d’abbigliamento essenziale per i giorni più freddi. sklep.prospeed.pl

Cos’è la biancheria intima termoattiva? In poche parole, è un abbigliamento che aderisce al corpo, fatto di tessuti moderni che permettono al corpo di mantenere una corretta termoregolazione. Cosa significa questo in pratica? Se abbiamo freddo, questo tipo di abbigliamento manterrà il calore vicino al nostro corpo e non gli permetterà di raffreddarsi. Ma se hai caldo e cominci a sudare, la biancheria intima termica può aiutare a trasportare via il sudore e ad asciugarsi rapidamente in modo che tu possa stare comodo.

Giacche in tessuto e pelle

Parlando di accessori e articoli del guardaroba necessari per andare in moto in autunno, è impossibile non menzionare la giacca da moto. Attualmente, la loro scelta sul mercato è molto ampia. Possiamo trovare modelli per uomini e donne che non sono solo funzionali, ma anche molto belli.

La giacca da moto per gli uomini offrirà una protezione ottimale e comfort per. sklep.prospeed.pl

Le giacche da moto possono essere divise in due tipi di base. Prima di tutto, ci sono giacche tessili, cioè fatte di diversi tipi di tessuti. Il loro vantaggio è la funzionalità. Sono leggeri e non occupano molto spazio, quindi sono perfetti per i viaggi quotidiani, per esempio. Se vogliamo anche che ci proteggano dalla pioggia e dal freddo, possiamo scegliere modelli con una membrana impermeabile e riscaldata. Molto spesso possono essere rimossi per adattarsi alle condizioni climatiche.

Giacca da moto da donna, perfettamente adattata al piede del corpo. sklep.prospeed.pl

Un altro tipo di giacca da moto è quella in pelle naturale. Queste giacche sono di solito scelte dagli appassionati del classico, poiché non offrono tanta protezione contro il freddo. Un’alternativa è la giacca ibrida, che combina lo stile tradizionale dell’abbigliamento da moto con la funzionalità.

Tute da moto – sicurezza e comodità  in uno

Le tute da moto sono un’altra opzione che ci fornirà una protezione adeguata. Sono particolarmente utili nel tardo autunno, anche se vale la pena indossarli anche prima, perché ci proteggono non solo dalle condizioni meteorologiche avverse, ma anche dalle lesioni.

Le tute da moto sono una soluzione eccellente per le persone che apprezzano la praticità e il comfort fot. sklep.prospeed.pl

Le tute da moto possono essere divise in un pezzo unico, che è staccato al petto, e due pezzi, che consistono in una giacca e pantaloni combinati. Il vantaggio di quest’ultimo è che i due capi possono essere indossati separatamente. Le tute monopezzo, d’altra parte, forniscono una migliore protezione.

Plan du site